Nuovi rientri, Santelli: “Prefetti allertati, controlli capillari”

Nuovi rientri, Santelli: “Prefetti allertati, controlli capillari”

Nelle scorse ore abbiamo assistito a un altro “esodo” di persone provenienti dal Nord Italia e che stanno per arrivare anche in Calabria. Voglio tranquillizzare i calabresi, scrive Jole Santelli

CORONAVIRUS. IL BOLLETTINO GIORNALIERO DELLA REGIONE CALABRIA

Presidenza – Catanzaro, 13/03/2020 In Calabria ad oggi sono effettuati 422 tamponi Le persone risultate positive al Coronavirus sono 38, quelle negative sono 384. Territorialmente, i casi positivi sono così

Coronavirus Calabria: A rischio il sistema sanitario con le 5008 persone rientrate.

Le persone giunte in Calabria negli ultimi quattordici giorni, dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 5008, ma si

CORONAVIRUS. IL BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA

Presidenza – Catanzaro, 12/03/2020 In Calabria ad oggi sono effettuati 360 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 35, quelle negative sono 325. Territorialmente, i casi positivi sono così

Governo chiude molti aeroporti, compreso Reggio, fino al 25 marzo. Operativo Lamezia

La Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato ieri un decreto per razionalizzare il servizio di trasporto aereo in considerazione della ridotta mobilità sul territorio nazionale

Coronavirus: “Le periferie restano lontane, Praia e Trebisacce ancora fuori”.

“La Regione Calabria ha approvato il Piano di emergenza Coronavirus che prevede l’attivazione di 400 posti letto di terapia intensiva. C’è da essere sicuramente contenti perchè finalmente qualcosa si muove

Coronavirus in Calabria, salgono i casi positivi.

È emergenza coronavirus anche in Calabria. Finora sono quattordici i casi positivi al tampone del Covid-19 riscontrati nella regione: cinque nel Cosentino, quattro a Reggio, due a Catanzaro, due a

Coronavirus: La Città di Cosenza continua a rimanere deserta.I cosentini è il loro grande senso di responsabilità.

Questa mattina il parcheggio della biblioteca della città dei ragazzi, in via panebianco, era completamente vuoto. Per il Coronavirus la Città di Cosenza continua a rimanere deserta. I cosentini stanno

Coronavirus,Salvini:”In Calabria il rischio aumenta enormemente”

“La sanita’ della Lombardia e’ un conto, se ci trasferiamo in Campania e in Calabria il rischio aumenta enormemente”. Lo ha affermato Matteo Salvini in diretta su Radio Radio. “Qualche

Coronavirus: La Città di Cosenza è deserta.

L’effetto del Coronavirus nella città di Cosenza. Nelle foto Via Panebianco alle ore 14,00 e Piazza Europa alle ore 19,00 . Da come si evince, la città di Cosenza è