La dichiarazione di Vincenzo Sofo (Lega) suscita la reazione sui social:”Non siamo Lombardi, siamo Calabresi”

La dichiarazione di Vincenzo Sofo (Lega) suscita la reazione sui social:”Non siamo Lombardi, siamo Calabresi”

La dichiarazione di Vincenzo Sofo, Europarlamentare della Lega eletto con i voti dei calabresi,sul suo profilo Facebook del 2 Aprile, sull’improvvisazione dei calabresi nella gestione della sanità, ha suscitato numerosi reazioni sui social. Lo slogan dei social si può identificare con questa frase “Non siamo Lombardi, ma siamo orgogliosi di essere Calabresi”.

Print Friendly, PDF & Email
Previous Lodevole l'operato del Presidente Santelli: La dichiarazione di Vincenzo Sofo è offensiva per tutti i calabresi.
Next Regione Calabria, Sede di Bruxelles:16.354,75 Euro per il trimestre 2020, ma la sede è chiusa dal 2015.

About author

You might also like

Bufera nella Lega calabrese:E’ vergognoso dichiarare che le dichiarazioni di Antonio Furgiuele sono prive di fondamento.

La Lega Calabria comunica che Antonio Furgiuele non è parte della Lega Calabria nè ha mai ricoperto alcun ruolo di nessun genere le sue dichiarazioni (Totalmente deliranti e prive di

Print Friendly, PDF & Email

Caro Matteo guardiamo al futuro: Un centrodestra unito con Mario Occhiuto è garanzia di vittoria in Calabria.

Avv. Maximiliano Granata (Legalità Democratica) Bisogna procedere con la condivisione del centrodestra allargato alle forze del civismo calabrese. Si deve rivendicare il bisogno di costruire nuovi paradigmi di partecipazione politica

Print Friendly, PDF & Email

Occhiuto sull’inchiesta di Roma: «Ho la coscienza a posto»

Mario Occhiuto Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto commenta la richiesta di rinvio a giudizio formulata nei suoi confronti, e non solo, dalla procura di Roma. «Sono sicuro in coscienza

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply