CORONAVIRUS IN CALABRIA,25 MORTI E 614 CONTAGI:BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 29 MARZO.

CORONAVIRUS IN CALABRIA,25 MORTI E 614 CONTAGI:BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA DEL 29 MARZO.

Presidenza – Catanzaro, 29/03/2020

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 6693 tamponi.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 614 (+59 rispetto a ieri), quelle negative sono 6079.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: 22 in reparto; 11 in rianimazione; 102 in isolamento domiciliare; 4 guariti; 1 deceduto

– Cosenza: 49 in reparto; 3 in rianimazione; 104 in isolamento domiciliare; 1 guarito; 11 deceduti

– Reggio Calabria: 31 in reparto; 4 in rianimazione; 138 in isolamento domiciliare; 7 guariti; 9 deceduti

– Vibo Valentia: 3 in reparto; 1 in rianimazione; 31 in isolamento domiciliare; 1 deceduto

– Crotone: 19 in reparto; 0 in rianimazione; 59 in isolamento domiciliare; 3 deceduti

I soggetti in quarantena volontaria sono 8198, così distribuiti:

– Cosenza: 2203

– Crotone: 1023

– Catanzaro: 1037

– Vibo Valentia: 658

– Reggio Calabria: 3277 Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 12.227.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Previous Per rilanciare l'economia serve ripartire dal sud
Next Mario Occhiuto:È già attiva a Cosenza la “Porta Sociale” al numero 0984-813733.

About author

You might also like

Catania 25 Febbraio 2018. Continua il dibattito nazionale su Giustizia, giustizialismo e garantismo. Tra i relatori l’Avv. Maximiliano Granata

Tra i relatori l’Avv. Maximiliano Granata Presidente dell’Associazione Legalità Democratica . A CATANIA,presso sala convegni HOTEL MIRAMARE VIALE KENNEDY 42,domenica 25.2.2018,dalle ore 15.00 alle 19,00, CONVEGNO SULLA GIUSTIZIA. Questa Giustizia

Print Friendly, PDF & Email

Mauro Mellini denuncia potere dei pm e inerzia dei politici

Mauro Mellini e Maximiliano Granata È il caso di Mauro Mellini, già deputato radicale e membro del Csm, che ha fatto il giro delle sette chiese in cerca di un

Print Friendly, PDF & Email

Granata(Valle Crati):Basta con i privati, «Serve una gestione pubblica da parte degli enti locali nel settore rifiuti».

Sono assolutamente convinto che qualsiasi impianto per la gestione dei rifiuti debba essere di natura pubblica. Ciò, tra le altre cose, ci consentirebbe di calmierare i costi della bolletta dei

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply