Coronavirus, Cuomo: “Il piano di Trump per New York non basta, servono più soldi”

Coronavirus, Cuomo: “Il piano di Trump per New York non basta, servono più soldi”

Nello stato di New York i contagiati sono 30.811, 5146 i nuovi casi nelle ultime ventiquattr’ore e 285 i morti in totale

Il piano da 2 mila miliardi di dollari che sta per essere votato dal Senato americano “non funzionerà per New York, sarebbe terribile. Servono più soldi”, afferma il governatore dello stato Andrew Cuomo.

Trump: New York problema principale
“New York City è di gran lunga il nostro principale problema”. Lo ha sottolineato il presidente americano Donald Trump durante la conferenza stampa sul coronavirus, precisando di aver parlato con il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, critico sulla risposta del presidente, sia ieri e sia questa mattina.

Alcune aree degli Stati Uniti “potranno tornare al lavoro” prima di altre. Lo ha poi rimarcato Trump, dopo aver dichiarato come obiettivo quello di riaprire a Pasqua il Paese in lockdown per il Covid-19.

Trump ha quindi detto di aver parlato con il premier giapponese Shinzo Abe congratulandosi con lui per il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo al prossimo anno. “E’ stata la giusta decisione”, ha affermato il tycoon durante la conferenza stampa sul coronavirus.

Print Friendly, PDF & Email
Previous EDWARD LUTTWAK, IL LUSTRASCARPE DI DONALD TRUMP
Next Paola. Sulla ss 107 TIR PERDE CONTROLLO E BLOCCA LA VIABILITÀ.

About author

You might also like

Non ho mai amato le stelle. Siamo al ridicolo

Maximiliano Granata Non ho mai amato le stelle. Siamo al ridicolo . Il futuro si costruisce facendo un gioco di squadra. La città di Cosenza ha subito un grande cambiamento

Print Friendly, PDF & Email

Gestione accentratrice del commissario Cristian Invernizzi. Malumori e fibrillazioni nella Lega calabrese, rischio debacle.

Il commissario calabrese della Lega On. Cristian Invernizzi Si è dimesso il Sindaco di San Pietro in Amantea. Lorelli “No a un leader che sostituisce i presidi di democrazia con

Print Friendly, PDF & Email

La Regione Calabria diffida il Presidente dell’ATO Marcello Manna. ”Firmate il contratto o adottiamo i poteri sostitutivi, entro quindici giorni”.

Come è noto sull’inerzia e omissione della Comunità d’Ambito di Cosenza, il Consorzio aveva richiesto l’intervento sostitutivo della Regione, paventando l’interruzione del conferimento dei rifiuti urbani, presso la discarica loc.

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply