Gli auguri del Presidente del Consorzio Valle Crati Maximiliano Granata a Jole Santelli, nuovo Presidente della Regione Calabria.

Gli auguri del Presidente del Consorzio Valle Crati Maximiliano Granata a Jole Santelli, nuovo Presidente della Regione Calabria.

Si apre un nuovo capitolo nella Regione Calabria. A guidare la regione ci sarà una donna di cui ho sempre apprezzato le doti di donna concreta ed equilibata, in grado di creare squadra per la risoluzione delle mille problematiche presenti sul territorio. E’ tempo di ripartire sui temi dell’ambiente, per creare la Calabria del verde e del futuro. E’ necessario un dialogo costante e operativo sui temi di maggiore urgenza partendo dalla prima sfida che è l’emergenza rifiuti. Lo dichiara il Presidente del Consorzio Valle Crati Avv. Maximiliano Granata.

Print Friendly, PDF & Email
Previous Il caos rifiuti della provincia di Cosenza: Serve immediatamente una task force, il sistema è imploso.
Next Elezioni Calabria:La Lega perde piu' del 10%, rispetto alle elezioni europee.

About author

You might also like

Dinosauri: Occhiuto replica a Morra, polemica mediatica inutile nonchè la solita figuraccia personale.

Nicola Morra L’Amministrazione comunale replica al senatore del M5S Nicola Morra. La mostra sui dinosauri rientra nel progetto Festival Invasioni, annualità 2018, cofinanziato dalla Regione Calabria, nell’ambito dell’avviso pubblico “Selezione e finanziamento di

Print Friendly, PDF & Email

Walter Rauti(Lega):Siete delle frustrate merde,non sopporto questo squalido compiacimento verso una Lombardia sofferente

Dal suo profilo Facebook, la dichiarazione di Walter Rauti,Viceresponsabile Nazionale Lega degli Enti Locali Io non riesco proprio a sopportare quello squallido compiacimento verso una Lombardia sofferente. Non riesco a

Print Friendly, PDF & Email

Mauro Mellini: In Calabria Salvini e la Lega battuti dal Partito dei Magistrati.

Mauro Mellini Bene o male, poi le elezioni regionali in Emilia-Romagna ed in Calabria si dovranno tenere alla scadenza oramai abbastanza vicina. Se quel che rimane della Sinistra nella sua

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply