Piazza Pulita La7,giovedi ore 21,15:Oltre 400 dissidenti nella Lega calabrese,intervento di Michele Gullace e Maximiliano Granata.

Piazza Pulita La7,giovedi ore 21,15:Oltre 400 dissidenti nella Lega calabrese,intervento di Michele Gullace e Maximiliano Granata.

Cristian Invernizzi e Matteo Salvini

Nello Trocchia,inviato della trasmissione Piazzapulita, in onda su La7, è stato presente in Calabria la settimana scorsa. Andra in onda una trasmissione su La7 Piazza Pulita, giovedi alle ore 21,15, riguardante l’attività politica  della Lega e del commissario Crsitian Invernizzi in Calabria. Oltre 400 dissidenti della Lega calabrese, chiedono la revoca dell’incarico di Cristian Invernizzi. Intervista dell’ex commissario provinciale della Lega di Reggio Calabria Michele Gullace e intervento di Maximiliano Granata, “il destino dei calabresi deve essere scelto dai calabresi”, presente anche il consigliere comunale di Pedivigliano Angelo Barberio, leghista della prima ora in Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Previous Walter Rauti e il suo vice Cristian Invernizzi negano la parola a Vincenzo Sofo e Antonio Rinaldi
Next Sergio Abramo, Assessore regionale al Bilancio in quota Lega. Cosa ne pensa Tallini?

About author

You might also like

Mauro Mellini: Matteo Salvini e la lotta contro la funzione di killeraggio politico della nostra magistratura.

Il voto di domenica 26 gennaio credo possa considerarsi veramente il principio della fine, ma forse più che il principio, del Movimento 5 Stelle, alias Casaleggio & C. Principio della

Print Friendly, PDF & Email

Walter Rauti(Lega):Siete delle frustrate merde,non sopporto questo squalido compiacimento verso una Lombardia sofferente

Dal suo profilo Facebook, la dichiarazione di Walter Rauti,Viceresponsabile Nazionale Lega degli Enti Locali Io non riesco proprio a sopportare quello squallido compiacimento verso una Lombardia sofferente. Non riesco a

Print Friendly, PDF & Email

La Calabria in mano ai delinquenti pentiti . Ridicolo

L’Italia e la Calabria un paese nelle mani dei pentiti? L’interrogativo ha del paradossale e può sembrare provocatorio. “Pentito”, infatti, nel significato originario del termine, da cui quello comunemente usato

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply