Lega Calabria:Dal disastro Furgiuele e Invernizzi al nuovo corso organizzativo di Walter Rauti.

Lega Calabria:Dal disastro Furgiuele e Invernizzi al nuovo corso organizzativo di Walter Rauti.

La genesi della Lega Calabria parte da Domenico Furgiuele, che ha avuto la grande capacità, in poco tempo, di disunire la classe dirigente del partito. Con la successiva gestione di Cristian Invernizzi e la composizione della lista per il rinnovo del consiglio regionale calabrese, la base della lega calabrese è implosa. Per i dissidenti Invernizzi non ci rappresenta, non ha saputo creare le condizioni per unire il partito. In questi giorni nel nuovo corso affidato a Walter Rauti, coordinatore organizzativo del partito si è quanto meno riusciti ad avviare un confronto sul territorio calabrese. Vedremo quale sarà l’evoluzione……..

Print Friendly, PDF & Email
Previous Matteo Salvini a Riace: I leghisti di Riace,abbiamo dato tanto, ma ci hanno abbandonato.
Next CANCELLARE SALVINI? NO, CANCELLARE TUTTI “GLI ALTRI” di Mauro Mellini

About author

You might also like

Caro Matteo guardiamo al futuro: Un centrodestra unito con Mario Occhiuto è garanzia di vittoria in Calabria.

Avv. Maximiliano Granata (Legalità Democratica) Bisogna procedere con la condivisione del centrodestra allargato alle forze del civismo calabrese. Si deve rivendicare il bisogno di costruire nuovi paradigmi di partecipazione politica

Print Friendly, PDF & Email

SOFO LEGA IL MODELLO CALABRIA CON I GENTILE

IL VECCHIO CHE AVANZA È considerato uno degli artefici della svolta sovranista della Lega ma è famoso soprattutto per essere il fidanzato di Marion Le Pen, nipote della leader del

Print Friendly, PDF & Email

Legalità Democratica : Siamo diversi dal sen. Nicola Morra e dal suo amico Davigo .

Intervento del sen. Nicola Morra Legalità Democratica : Siamo diversi dal sen. Nicola Morra e dal suo amico Davigo . Se si scardina l’equilibrio tra i poteri e la politica

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply