Documento di sfiducia a Invernizzi(Lega):Aderisce Claudio Falchi, già segretario locale della Lega di Riace.

Documento di sfiducia a Invernizzi(Lega):Aderisce Claudio Falchi, già segretario locale della Lega di Riace.

Claudio Falchi,già segretario della lega di Riace, aderisce al documento di sfiducia a Cristian Invernizzi, commissario calabrese della Lega, che in due giorni ha già raggiunto oltre ottanta adesioni di iscritti e amministratori della Lega calabrese. Continua la raccolta delle firme contro la gestione poco democratica del commissario regionale e ad una ingiusta ed a nostro modo di vedere illogica e discriminatoria condotta, sotto il profilo delle opportunità, logiche, politiche e strategiche, dell’attuale rappresentanza commissariale del partito in regione. Il fronte della protesta sembra destinato ad allargarsi nelle prossime ore.

Print Friendly, PDF & Email
Previous Bufera sulla Lega calabrese: Amministratori importanti pronti a lasciare la Lega per incompatibilità con Cristian Invernizzi.
Next Bufera nella Lega: Nove amministratori aderiscono al documento di sfiducia a Invernizzi.

About author

You might also like

Domenico Pallaria:” Sono indignato per la strumentalizzazione della mia figura”

“Nella piena consapevolezza di aver fatto quanto necessario alla guida della Protezione Civile, seppure in una condizione difficilissima ed in costanza di una epidemia che ha messo in crisi contesti

Print Friendly, PDF & Email

Lega Calabria nel caos:Il documento di sfiducia a Invernizzi raggiunge sempre maggiori adesioni, ecco i nomi.

Al Segretario Nazionale della Lega Matteo Salvini Il commissario della Lega Calabrese Cristian Invernizzi è stato l’espressione della mancanza di ogni regola di riflessione, di prudenza e di democrazia e

Print Friendly, PDF & Email

Ambiente: a Cetraro arriva la NATO

Una settimana intera per discutere di ambiente e salute. Cetraro e, quindi, la Calabria, è la location scelta dalla Nato (l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord) per ospitare, nello splendido

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply