Granata(Legalità Democratica): Lo stallo creato da Invernizzi danneggia il centrodestra.

Granata(Legalità Democratica): Lo stallo creato da Invernizzi danneggia il centrodestra.

Il commissario della Lega calabrese Cristian Invernizzi non solo pone veti ma si permette anche di consigliare le candidature  in quota Forza Italia per la presidenza della giunta regionale della Calabria. Un comportamento inconcludente che non rispetta in alcun modo l’alleato Berlusconiano. Tutti sanno che i ritardi nella definizione delle candidature in Calabria sono riconducibili proprio a Invernizzi che peraltro si è sempre sottratto alla discussione interna con gli amministratori della Lega calabrese e anche sulla richiesta di istituire un tavolo della coalizione di centrodestra. Secondo molti amministratori leghisti non si può ripetere l’esperienza di Rende, Lamezia Terme e non consentire alla coalizione di vincere le elezioni per le imminenti elezioni regionali. La situazione di stallo creata da Invernizzi, relativa alla scelta del candidato governatore, danneggia il centrodestra. Si consenta di designare il candidato di Forza Italia alla guida della coalizione, per condurre un percorso che ci possa portare alla guida della Regione Calabria. Lo dichiara il Presidente dell’Associazione Legalità Democratica Avv. Maximiliano Granata .

Print Friendly, PDF & Email
Previous Terremoto nella Lega calabrese:L'asse Sofo-Gentile contro Invernizzi.
Next Granata(Legalità Democratica): Matteo Salvini è informato? Cosi si perdono le elezioni in Calabria.

About author

You might also like

Il Presidente del Consorzio Valle Crati Avv. Maximiliano Granata:Abbiamo le soluzioni per uscire fuori dall’emergenza rifiuti.

Non si puo’ che constatare l’incapacità delle autorità competenti di individuare una destinazione finale per il trasferimento dei rifiuti non riciclabili trattati dagli impianti, che ha comportato il raggiungimento del

Print Friendly, PDF & Email

Paola – Modello Fuscaldo: “impianto Bruni” al vaglio dei giudici catanzaresi

Fonte Marsili Notizie Come anticipato, nella giornata di ieri si è tenuta – presso il Tribunale del Riesame di Catanzaro – l’udienza relativa alle conseguenze scaturite dall’operazione “Merlino”, con la quale la Procura

Print Friendly, PDF & Email

Emergenza rifiuti:I nostri costi sono corretti e sarà l’ATO, ente pubblico, ad approvare la convenzione. Non comprendo queste continue ingerenze dei privati.

L’ATO 1 Cosenza dovrà approvare lo schema di convenzione disciplinante il servizio di smaltimento, presso la discarica sita nel comune di San Giovanni in Fiore, dei rifiuti CER 19.05.03 e

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply